Spaghetti verdi alla chitarra, porri e basilico

Inizia oggi la quarta settimana di clausura, e se riguardo indietro dall’inizio di tutta questa situazione, mi viene da sorridere perché in tre settimane ho passato tre fasi di vita completamente diverse. La prima settimana ero piena di vitalità  e ottimismo, pronta a mettere a reddito questa situazione per un produttivo lavoro su me stessa,…

Muffin ai due cioccolati, nocciole e pistacchi

Questa mattina, bevendo il caffè, ho appreso dai social media che oggi è un Venerdì 13 di un anno bisestile, e se considero che alcune delle decisioni più importanti della mia vita le ho irrevocabilmente prese una notte di due anni fa che sul mio calendario di casa era segnato 31 Novembre, direi che oggi…

Il cuore del problema e l’ossobuco al dragoncello

Che ne dite di questo ossobuco, a cui qualcuno ha mangiato il cuore prima che io potessi fotografarlo? Direttamente dalla pentola, a tre minuti dall’impiattamento, passa mio padre e se lo pappa, apologizzando poi con la mitica frase “Non avevo capito che dovevi fotografarlo…”. Ma del resto qual migliore e sottile metafora della vita è…

Sturm und Drang. Il post dei farewells.

C’è tutto un intreccio di storie su Berlino che non sto qui a raccontarvi. La trama si conclude con una ragazza che compra un biglietto di sola andata, casomai il luogo si rivelasse tanto ameno da decidere di fermarsi per un po’. Poi c’è la questione Parigi, che la ragazza ha già visto tante volte ma che…

Galette mela e cannella

“Ogni parola ha conseguenze. Ogni silenzio anche.” J.P. Sartre Resto allacciata al peso specifico di un silenzio necessario. Ad una foto ingiallita appesa al muro degli anni di noi. Ai piccoli oggetti e le carte, all’arte mai appresa di lasciarsi. Se per fare un passo in avanti si debba perdere per un attimo l’equilibrio è questione…

Un autunno incantevole e un Curry di cavolfiore

Adoro il cielo color carta da zucchero di Novembre, la luce tenue e fioca di metà pomeriggio, l’aria fresca e pungente tirata dal vento che muove le foglie gialle. Adoro l’arancio acceso dei cachi sui rami spogli e neri come la pece; questa pioggia incessante che batte sui vetri freddi. Amo l’autunno e amo più…

A volte ritornano: il post senza ricetta

Durante questa lunga assenza dal blog mi sono successe alcune cose che devo proprio raccontarvi. Anche perché non si sparisce così, senza una parola, e durante questo periodo mi sono resa conto con piacere che c’è anche qualcuno che mi legge e che attendeva nuove da parte mia 🙂 Dunque, questi sono i fatti. Partiamo da…

Linguine cacio e pepe con asparagina e il vuoto creativo

Fra tre ore devo partire e non ho ancora fatto la valigia, ma quando l’ispirazione chiama, chiama, e va seguita al volo. Vi raccontavo un paio di settimane fa di quanta poca voglia avessi di fare qualunque cosa in questo periodo, e scrivere e cucinare rientravano purtroppo per un colpo di coda fra queste, ma…

Tempo di esami. Torta banane e cocco

Sono settimane particolari, queste. Sono settimane di bilanci e di decisioni che non avrei mai pensato di prendere fino a qualche mese fa. Seriamente dico, facendo il passo. Così, un passo dopo l’altro eccomi qua, in un’ attesa finalmente diventata serena di ciò che sarà esattamente come doveva essere. Ma sono anche settimane di incontri…

Scones all’uvetta con note a margine

Ho vissuto momenti di grande ispirazione nella mia vita. Momenti di gioia pura e di grande fiducia, in me stessa e nelle possibilità che il mondo intorno a me poteva offrire. Ecco, questo Natale, con annesso Capodanno e rientro in ufficio non è stato esattamente uno di quei momenti. Credo di aver toccato il fondo…