Matcha tea muffins di una domenica pomeriggio

img_3450

Ho conosciuto il thè matcha qualche anno fa, mentre scaldavo la sedia in ufficio e mi scaldavo l’anima girando per blog durante la mia pausa pranzo. Il matcha è un thè cinese verdissimo, ottenuto dalla complessa lavorazione delle foglie, che vengono cotte a vapore e quindi ridotte in polvere finissima e impalpabile. Ingrediente- feticcio di molte blogger e chimera per molti anni, sia perché quasi introvabile sia perché costosissimo, è finalmente arrivato nelle mie mani durante una visita ad un tempio buddista del Nord-Italia, che lo vendeva ad un prezzo tutto sommato equo: ed eccoci qua. La scorsa domenica ho invitato un gruppo di amici per una sorta di cerimonia del thè delle cinque e per fare due chiacchiere: su gentile invito di mia sorella a produrre muffins adatti all’occasione ho pensato a quella bustina di matcha che giaceva inutilizzata in dispensa. Ho unito una manciata di mirtilli rossi secchi all’impasto e, una volta cotti, li ho accompagnati con una tisana ai fiori di loto, anch’essa acquistata al tempio. Fra le cose che adoro infatti ci sono anche i muffin della domenica. Mi piace prepararli dopo pranzo e poi mandare gli inviti alle persone, che di solito ad un muffin non rinunciano mai!  Mi piace l’atmosfera che si crea quando il sole è ormai tramontato e l’acqua bolle sul fuoco. Mi piacciono le chiacchiere da divano e le tazze fumanti e profumate. E la cosa che amo di più di questi momenti è incartare i muffins rimasti e regalarli per la colazione dell’ indomani 🙂

img_3453

Matcha tea muffins 

Per 12 muffins

Ingredienti secchi:

  • 180 gr. di farina di farro
  • 120 gr. di zucchero di canna
  • 9 gr. di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1 cucchiaio di thè matcha
  • 100 gr. di mirtilli rossi secchi

Ingredienti liquidi:

  • 2 uova
  • 125 gr. di jogurt bianco
  • 80 gr. di olio di semi di girasole

Procedimento:

  1. Accendete il forno a 170°C.
  2. Sminuzzate i mirtilli e teneteli da parte.
  3. Miscelate in una ciotola gli altri ingredienti secchi ( ricordatevi di setacciare il lievito).
  4. In un’altra ciotolina lavorate brevemente gli ingredienti liquidi.
  5. Unite gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescolate aiutandovi prima con una frusta a mano,poi con un cucchiaio di legno.
  6. Unite i mirtilli e mescolate.
  7. Foderate con i pirottini lo stampo da muffins e riempiteli di 3/4.
  8. Cuocete in forno per circa 14-15 minuti.

Ho cominciato dallo scorso post a fare una lista delle cose che amo di più e credo che continuerò a stilarla per i momenti bui: così nella tristezza, casomai, saprò da dove riniziare 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...