Ravioli verdi di patate con burro, salvia e polvere di limone

il

“State a casa.” Due mesi fa ci saremmo venduti un parente perché qualcuno ci ordinasse di rimanere fermi, al caldo e al sicuro nelle nostre case, coi nostri affetti, sul nostro divano a guardare un film o leggere quel libro che non avevamo mai tempo di goderci in santa pace, per fare un dolce da gustarci con lentezza davanti a una tazza di tè fumante, lontano dal traffico, dal nostro capo, dalle file in posta.

Gente, state a casa. Non è uno scherzo, non è il tempo di passeggiare, quel tempo verrà. Si muore davvero, si muore male, si muore soli. Ci sono  persone che stanno rischiando la vita per permetterci un domani di tornare alla normalità… quella normalità che con gli occhi di oggi non mi sembra più tanto normale, né così auspicabile, ma verrà il tempo anche di sistemare tante cose, se ci fermiamo davvero, adesso.

La prima settimana abbiamo fatto tutti negazione, era previsto, è normale, nessuno vuole crederci. Si canta dalla finestra, si scherza sulle passeggiate con il cane, si fanno gli aperitivi via Skype… è normale. Questa settimana che inizia temo avrà un tenore molto diverso.

Pubblico oggi questa ricetta perché è il solo modo che ho, da qui, per contribuire a darvi qualcosa da fare a casa, perché si… adesso dobbiamo proprio stare tutti a casa.

Ravioli verdi di patate con burro, salvia e polvere di limone (dosi per circa 60 ravioli)

English version below

Pasta verde

  • 160 g. farina 0
  • 40 gr. farina di semola
  • 10 gr. alga spirulina in polvere
  • 2 uova
  • 1 filo d’olio
  • 1 pizzico di sale

Ripieno

900 gr. di purè di patate aromatizzato con salvia e polvere di limone ( o buccia grattugiata di limone fresco)

Condimento

  • 4 cucchiai di burro salato
  • Una manciata di foglie di salvia
  • 1/2 cucchiano di polvere di limone (o buccia grattugiata di limone fresco)

Procedimento

  1. Mescola molto bene le due farine e la polvere di alga spirulina e ponile su una spianatoia.
  2. Crea una fontana nella farina, all’interno rompi le uova, aggiungi un filo d’olio e un pizzico di sale.
  3. Inizia a lavorare le uova con una forchetta, prendendo farina poco per volta dai bordi, senza rompere la fontana.
  4. Appena tutta la farina è incorporata alle uova, inizia a lavorare la pasta con le mani.
  5. Lavora la pasta finché non sarà completamente liscia, quindi fai una palla.
  6. Copri con pellicola e lascia riposare almeno 15 minuti.
  7. Inizia a lavorare una parte di impasto con la macchina per la pasta, riducendo lo spessore progressivamente finché non potrai vedere il palmo della tua mano attraverso l’impasto( alla mia macchinetta n°5)
  8. Poni un cucchiaino di purè (circa 15 gr.) uno accanto all’altro sulla pasta, a poca distanza, quindi piega la pasta a coprire il ripieno, e delicatamente con le dita chiudi i ravioli premendo delicatamente i bordi facendo attenzione a rimuovere l’aria dall’interno.
  9. Taglia i ravioli con una rotella per la pasta o con degli stampini, come nel mio caso.
  10. Cuoci i ravioli in acqua bollente salata per circa 4-5 minuti ( il doppio se sono congelati)
  11. Da lato, in una padella fai struggere il burro, aggiungi le foglie di salvia a friggere a fuoco vivace pochi minuti nel burro, quindi a fuoco spento aggiungi pepe nero macinato e la polvere di limone, o la buccia grattugiata di limone fresco.
  12. Passa i ravioli nel burro e servili caldissimi. Una porzione sono 10 ravioli.

Green Ravioli with potatoes, sage, butter and lemon zest powder

Green Pasta

  • 160gr. white flour
  • 40 gr. semolina flour
  • 10 gr. spirulina powder
  • 2 eggs
  • A splash of oil
  • A pinch of salt

Filling

  • 900 gr. potato mashed, seasoned with sage and lemon zest powder ( or fresh, shaved)

Dressing

  • 4 spoons of salted butted
  • 1 handful of sage leaves
  • ½ tsp of lemon zests powder ( or fresh, shaved)

Instructions

  1. Mix the two flours and spirulina powder and put them on the pastry board
  2. Create a hole inside the flour and put in it eggs, salt and oil
  3. Start mixing eggs, salt and oil, then take some flour by the edges with a fork.
  4. As soon as all the flour is mixed with eggs, start kneading with hands.
  5. Knead until the dough is smooth.
  6. Cover with wrap. The dough rests for 15 minutes.
  7. Pass the dough into the pasta machine to create stripes.
  8. Dress the stripes of pasta with 15 gr. of filling for each ravioli, then bend the stripes to cover the filling and gently close the ravioli with fingers paying attention the removing air inside
  9. Cut out round or square ravioli using a cookie cutter.
  10. Boil them for a few minutes, until they float to the surface and the pasta is soft.
  11. In a pan, melt two spoons of salted butter and 10 leaves of sage, they have to gently fried into the butter. Add some lemon zest power and black pepper at the end.
  12. Dress butter on your ravioli in a tray. 1 portion around 10 ravioli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...