Quattro scatti e tanti progetti. Melanzane grigliate alla menta con crema di ceci al basilico

img_3359

Ieri era il 2° compleanno del blog e per l’occasione ho deciso di regalarmi un workshop di food photography. Il regalo sarà anche un po’ per voi, perché se imparo come si deve anche le mie foto vi risulteranno, spero, un po’ più accattivanti delle ultime che ho fatto, che mi paiono un tantino piatte e ripetitive, oltre al fatto che devo aver litigato con la luce perché ultimamente mi pare di non azzeccarne una… ma del corso, di chi lo tiene, dove e quando mi riprometto di parlarvene in un post dedicato 🙂

img_3356

Intanto mi sono divertita a fare qualche scatto a queste semplici melanzane che però sono risultate essere buonissime, accompagnate dalla profumata crema di ceci al basilico di cui trovate oggi la ricetta. Sono le ultime melanzane della stagione, anche se questa estate sembra ancora persistere, in qualche modo, fosse anche solo perché le zanzare mi stanno ancora mangiando viva e dormo ancora con il lenzuolo e basta, anche se il fresco comincia a farsi sentire e il mio compleanno si avvicina inesorabilmente… e quest’anno, visto che il compleanno è di quelli veramente importanti, mi sa che mi faccio un regalo veramente importante 😉

img_3361

Ma tempo al tempo, parliamo di melanzane oggi! L’ Artusi li chiama “petonciani” e ho avuto un bel daffare a cercare qualche ricetta con le melanzane sul prezioso manuale, così alla fine la ricetta me la sono inventata e devo dire che ha avuto un successone in casa con gli amici. Semplice e di sicura riuscita, la crema di ceci al basilico avvolge le melanzane alla menta creando un contrasto di consistenze e di sapori veramente delizioso… provatela e ditemi cosa ne pensate!

img_3358

Continua a leggere

Annunci

Piano B. Fiori di zucca ripieni di ricotta e menta

IMG_2886

E dunque. Riflettevo, un pomeriggio di questi, caldo da raccapriccio, mentre mi stavo cimentando nella drammatica impresa di eliminare il pistillo di questi meravigliosi fiori di zucca, giunti freschissimi dall’orto di mio suocero. Con precisione da chirurgo, armata di bisturi e nessuna esperienza in merito, tentavo di aprire questi fiori chiusi, senza romperli, quindi di inserire al loro interno il bisturino per rimuovere il suddetto. Troppo Grey’s Anatomy, lo so. Ma erano così belli e non volevo rovinarli, anche perché li volevo ripieni e perciò dovevano rimanere interi.

IMG_2879

IMG_2883

Continua a leggere

Stay alive. Tisana ghiacciata alla menta e limone

IMG_2869

Beati voi che lo amate tanto. Io questo gran caldo lo odio. Divento gonfia come una zampogna, mi gira la testa, sudo sette camicie e vorrei solo che finisse. Invece no, il caldo persiste, si intensifica, il meteo prevede altri dieci giorni di questo patema e chi non può andare al mare cerca di sopravvivere, in qualche modo, a queste giornate infinite.

Ho imparato da mia mamma a fare la tisana che vi propongo oggi. Da produrre in quantità industriali e da bere ghiacciata, le fu suggerita qualche anno fa da un medico illuminato che gliene consigliò l’assunzione al posto delle notissime bustine che molti di voi si staranno sparando per endovena in questi giorni. Perché quanto a vitamine e sali minerali, questa tisana è un vero toccasana. Provate e ditemi! E’ molto facile da preparare e si conserva diversi giorni, anche se vi consiglio di prepararla la sera per il giorno dopo e di dotarvi di thermos per portarvela con voi 🙂

Continua a leggere