Stay alive. Tisana ghiacciata alla menta e limone

IMG_2869

Beati voi che lo amate tanto. Io questo gran caldo lo odio. Divento gonfia come una zampogna, mi gira la testa, sudo sette camicie e vorrei solo che finisse. Invece no, il caldo persiste, si intensifica, il meteo prevede altri dieci giorni di questo patema e chi non può andare al mare cerca di sopravvivere, in qualche modo, a queste giornate infinite.

Ho imparato da mia mamma a fare la tisana che vi propongo oggi. Da produrre in quantità industriali e da bere ghiacciata, le fu suggerita qualche anno fa da un medico illuminato che gliene consigliò l’assunzione al posto delle notissime bustine che molti di voi si staranno sparando per endovena in questi giorni. Perché quanto a vitamine e sali minerali, questa tisana è un vero toccasana. Provate e ditemi! E’ molto facile da preparare e si conserva diversi giorni, anche se vi consiglio di prepararla la sera per il giorno dopo e di dotarvi di thermos per portarvela con voi 🙂

Continua a leggere

Annunci

Quattro quarti con il limone. In pezzi!

IMG_2483

Il principio di composizione di una quattro quarti è sempre stato per me un po’ inquietante, nella sua semplicità: stesso peso di uova, burro, zucchero e farina. Cioè, messa così non è il genere di dolce che mangio proprio a cuor leggero, as usual, e quindi in buona sostanza non l’avevo mai fatta. L’occasione si è però  presentata quando Fabio mi ha regalato un paio dei suoi splendidi limoni durante una delle mie sortite bucoliche. Cercando di fare mente locale sul modo migliore di utilizzarli mi è tornata in mente questa versione, nella quale non  si utilizza solo  la scorza del limone, ma anche i suoi spicchi, messi direttamente dentro all’impasto, a pezzi. Così ho pensato che per una volta la quattro quarti la potevo anche fare. Ma si. Del resto anch’io sono a pezzi. Ho esaurito tutte le mie energie, non faccio che dormire quando ho un po’ di tempo libero e ho bisogno che questo letargo finisca, che la natura riesploda, l’aria profumi e le giornate si allunghino. Ho bisogno di Marzo, per farla breve, il mio mese preferito. Continua a leggere