Quattro scatti e tanti progetti. Melanzane grigliate alla menta con crema di ceci al basilico

img_3359

Ieri era il 2° compleanno del blog e per l’occasione ho deciso di regalarmi un workshop di food photography. Il regalo sarà anche un po’ per voi, perché se imparo come si deve anche le mie foto vi risulteranno, spero, un po’ più accattivanti delle ultime che ho fatto, che mi paiono un tantino piatte e ripetitive, oltre al fatto che devo aver litigato con la luce perché ultimamente mi pare di non azzeccarne una… ma del corso, di chi lo tiene, dove e quando mi riprometto di parlarvene in un post dedicato 🙂

img_3356

Intanto mi sono divertita a fare qualche scatto a queste semplici melanzane che però sono risultate essere buonissime, accompagnate dalla profumata crema di ceci al basilico di cui trovate oggi la ricetta. Sono le ultime melanzane della stagione, anche se questa estate sembra ancora persistere, in qualche modo, fosse anche solo perché le zanzare mi stanno ancora mangiando viva e dormo ancora con il lenzuolo e basta, anche se il fresco comincia a farsi sentire e il mio compleanno si avvicina inesorabilmente… e quest’anno, visto che il compleanno è di quelli veramente importanti, mi sa che mi faccio un regalo veramente importante 😉

img_3361

Ma tempo al tempo, parliamo di melanzane oggi! L’ Artusi li chiama “petonciani” e ho avuto un bel daffare a cercare qualche ricetta con le melanzane sul prezioso manuale, così alla fine la ricetta me la sono inventata e devo dire che ha avuto un successone in casa con gli amici. Semplice e di sicura riuscita, la crema di ceci al basilico avvolge le melanzane alla menta creando un contrasto di consistenze e di sapori veramente delizioso… provatela e ditemi cosa ne pensate!

img_3358

Continua a leggere

Annunci

Il grande freddo e il Curry di zucca e ceci

IMG_3186

Sembra che nel week-end sia in arrivo un freddo allucinante. Ho visto che in rete la chiamano la “sciabolata artica”, e vi lascio immaginare la gioia che noi-frequentatori-delle-sei-e-cinquanta-dell’area-cani possiamo provare nell’apprendere la notizia. Ma cosa non si fa per amore! Con tutto che poi, se vogliamo dircela tutta, il freddo mantiene giovani e se ha da venire che venga, noi ci prepariamo alla grande con guanti, cappelli, sciarpone, e, se la ritrovo, tuta da snowboard 😉

Si, patisco il troppo caldo e il troppo freddo, specie quando arrivano così, senza mezzi termini, mezze misure, mezze stagioni! Dovrei vivere a Fuerteventura, bisogna che ci faccia un pensierino serio: venti gradi tutto l’anno, il mio paradiso in terra 🙂

Continua a leggere