Mousse al cioccolato fondente e lamponi

Sperimento il senso di una partenza rimandata, furibonda e sollevata allo stesso tempo, ferma ormai da troppo tempo ai blocchi senza che i muscoli possano darsi lo slancio di cui necessitano. Ho taciuto, poi ho pianto, poi ho urlato. E poi mi sono bevuta l’antidoto, e mi sono allungata ancora un pochino l’anno sabbatico, che a essere precisi sarebbe anche ben lungi dall’essere finito… in fondo, siamo solo ad Aprile. Ed è senza fame e senza sonno, questo Aprile. E’ pieno di vita che sboccia, e io mi sento presa nel vortice. Voluptas. Luna nel sangue. Prati in fiore, onde del mare. Gioia nascosta negli angoli, quelli che rimangono giusto un poco nascosti dal cono ottico. Quelli sorprendenti.

Continua a leggere

Annunci